DUSTdown® | Filtri a maniche

Filtro depolveratore auto-pulente per applicazioni industriali

Cosa è il filtro a maniche DUSTdown® ?

Il filtro a maniche DUSTdown® è un filtro meccanico che, mediante l'uso di un elemento fisico filtrante, separa le particelle solide presenti in sospensione dal flusso d'aria che si desidera trattare. E' un filtro autopulente, ovvero dotato di sistema in grado di rimuovere periodicamente la polvere depositatasi sulle maniche filtranti.
L'utilizzo di questo tipo di tecnologia consente di trattare polveri fini ed ultrafini, raggiungendo efficienze di filtrazione molto elevate. 

Documenti PDF (2)

Separazione delle polveri e pulizia delle maniche filtranti: il principio di funzionamento

Nella parte inferiore del depolveratore è posizionato l’ingresso dell'aria da trattare che viene convogliata nel filtro per mezzo di un impianto di aspirazione. Essa attraversa una camera di pre-abbattimento, per consentire alla polvere più grossolana di precipitare, salvaguardando le maniche filtranti da carichi eccessivi. Il flusso giunge quindi alla superficie filtrante e la attraversa, con conseguente realizzazione della separazione del particolato in sospensione. La polvere viene trattenuta sull’esterno delle maniche e viene poi fatta precipitare nella parte bassa del filtro, dove la (o le) tramoggia la convoglia verso i sistemi di raccolta (o trasporto).

Questi ultimi, a seconda delle esigenze del settore produttivo a cui è destinato il filtro, possono essere di diverso tipo quali: raccoglitore, valvola stellare, clapet o coclea a canale/intubata. Il tessuto filtrante viene mantenuto in perfetta efficienza grazie a cicli automatici di pulizia in reverse jet. Essi sono gestiti sulla base della lettura della perdita di carico in modo tale da permettere un limitato consumo di aria compressa (si veda il grafico a lato) ed una maggiore durata delle maniche.

Filtri a maniche: consumo di aria compressa in funzione della superficie filtrante

I tessusti filtranti, inoltre, possono essere realizzati con diversi materiali e con diverse caratteristiche a seconda dell'utilizzo previsto. La tabella seguente delinea le principali variabili:

FIBRA TEMPERATURA MASSIMA CONT/PUNTE RESISTENZA ALL'IDROLISI RESISTENZA AGLI ACIDI RESISTENZA AGLI ALCALI RESISTENZA ALL'OSSIDAZIONE
Polipropilene 90/100 ottima ottima ottima cattiva
Poliolefina per alta temperatura 125/130 ottima ottima ottima cattiva
Poliamide 110/115 cattiva moderata buona moderata
Poliacrilonitrile c. 110/115 buona moderata moderata buona
Poliacrilonitrile o. 125/130 buona buona moderata buona
Poliestere 150/150 cattiva moderata cattva buona
M-aramide 180/220 moderata moderata moderata buona
Plifenilensolfuro 190/200 ottima ottima ottima buona
Poliamide 240/260 buona buona moderata buona
Politetrafluoroetilene 250/280 ottima ottima ottima ottima

Filtri a maniche DUSTdown®: punti di forza

  • viene costruito e configurato in base allo specifico impiego nel tuo business, in termini di quantità di polveri, loro dimensioni, temperature e portata volumetrica del flusso;
  • può essere progettato per raggiungere livelli di efficienza elevatissimi: anche oltre il 99,9% della polvere può essere rimossa;
  • consente il riutilizzo del residuo solido separato;
  • non presenta livelli di complessità particolari ed è collaudato, affidabile ed economico;
  • può essere progettato e dimensionato per portate limitate o molto elevate, essendo completamente scalabile e modulare;
  • si presta alla certificazione ATEX, nel caso in cui debbano essere trattate polveri classificate come esplosive o infiammabili;
  • prevede l'inserimento di vari possibili sistemi di scarico (manuali, automatici o personalizzati), in abbinamento alla tramoggia;
  • è dotato di una scala e dei i parapetti che permettono un comodo accesso al tetto del filtro, per il cambio e la manutenzione degli elementi filtranti.

Filtri a manica serie DUSTdown®: dotazione di serie

  • camera di filtrazione;
  • maniche filtranti;
  • tramoggia con raccoglitori e gambe di sostegno;
  • portello/i di ispezione in tramoggia;
  • sistema pneumatico di pulizia delle maniche, comandato da pressostato differenziale/economizzatore;
  • camera di calma o di pre-abbattimento;
  • scala e parapetti per l’estrazione degli elementi filtranti dal tetto;
  • sonda triboelettrica (obbligatoria in alcuni ambiti normativi).

Filtro a manica DUSTdown®: optional disponibili

  • regolatore di pressione;
  • economizzatore;
  • sistemi anti-incendio;
  • moto vibratori;
  • cannoni rompi-ponte;
  • coibentazione.
Gruppo manica - tubo venturi - collare del cestello interno

Filtro a manica DUSTdown®: manutenzione

Tecnosida® si occupa anche della programmazione di periodici interventi di manutenzione ordinaria e straordinariaTale servizio è disponibile anche per il filtro a manica DUSTdown® e garantisce:

  • corretto funzionamento del filtro
  • elevata efficienza di filtrazione degli inquinanti
  • riduzione degli sprechi (sia in termini economici che energetici)

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci: programmeremo con voi questa importante attività!

DUSTdown® | Filtri a maniche / Richiedi informazioni

Invia qui richieste tecniche, di preventivo o proposte di collaborazione, ci impegniamo a rispondere in 24 ore.

Con riferimento al Regolamento Europeo, letti e compresi i contenuti di cui alla Privacy Policy ed i Termini e Condizioni di utilizzo del sito, dichiaro di prestare il mio consenso a:

privacy policy Tecnosida

attività di promozione e marketing