Tecnosida Logo

BIOCLEAN | Biofiltro per trattamento odori e molecole odorigene

Bio-filtro per il trattamento delle molecole organiche ed inorganiche odorigene

RICHIEDI INFORMAZIONI IMMAGINI (5)
  • biofiltro abbattimento odori
  • Materiale organico filtrante
  • Materiale organico filtrante
  • Materiale organico filtrante

Cos'è il biofiltro per odori BIOCLEAN?

Il problema delle emissioni di odori molesti ed altri gas potenzialmente tossici ed inquinanti assume sempre maggiore rilevanza. Fra i possibili impianti di abbattimento di tali emissioni, hanno rivestito particolare interesse quelli che basano il loro principio di funzionamento sulla degradazione biologica dei composti contenuti nell'effluente, ossia i biofiltri.

Biofiltrazione: principi di funzionamento

I biofiltri sono costituiti da una massa di materiale organico filtrante (materiale calcareo, compost, erica, cortecce o loro miscele) attraverso il quale viene fatta passare l'aria da trattare. Lo spessore del letto è solitamente di 1,0 - 1,5 m; su tale substrato si seleziona e sviluppa una microflora batterica in grado di degradare, mineralizzandole, le molecole dei composti inquinanti (organici e inorganici) contenuti nell'aria da trattare, in particolare composti odorigeni. Per ottenere una buona funzionalità del biofiltro è essenziale la presenza di un habitat adeguato allo sviluppo dei microrganismi (batteri, attinomiceti e funghi). In particolar modo:

  • Per quanto riguarda la portata dell'aria da trattare, i carichi specifici normalmente consigliati per gli inquinanti più comuni vanno da 80 a 100 m3/h per m3 di materiale filtrante.
  • Risulta importante mantenere un’ umidità ottimale (fra il 50% e l’80%) nel materiale filtrante: questo viene effettuato mediante una umidificazione iniziale all’ingresso del biofiltro tramite uno scrubber umidificatore e implementando un sistema automatico di spruzzatura a pioggia. 
  • È opportuno verificare che il pH sia compreso fra 6,5 e 7,5, ossia l’intervallo in cui l’attività dei microorganismi è tipicamente di massima funzionalità.
  • E’ utile mantenere una temperatura compresa tra i 20 ed i 30°C al fine di garantire un’elevata efficienza alla flora batterica

Per limitare il più possibile i consumi energetici, di norma si consiglia di non superare 500 Pa (50 mm H2O) come perdite di carico attraverso il letto filtrante. 

Punti di forza del biofiltro BIOCLEAN

L’efficienza teorica di abbattimento degli odori è pari al 90% e le unità odorimetriche in uscita dal trattamento sono previste entro e non oltre le 300 U.O./m3.

Le suddette prestazioni sono da considerarsi valide alle seguenti condizioni (alcune delle quali già citate sopra):

  • Concentrazione di solidi nell’aria inferiore a 20 mg/m3
  • Temperatura dell’aria in ingresso al biofiltro compresa tra 20 °C e 40 °C
  • Carico specifico pari a 100 m3/h per m3 di materiale filtrante
  • pH dell’acqua di irrigazione del biofiltro compresa tra 6,5 e 8,0

BIOCLEAN: manutenzione

Tecnosida® si occupa anche della programmazione di periodici interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Tale servizio è disponibile anche per il biofiltro BIOCLEAN e garantisce:

  • corretto funzionamento del biofiltro
  • elevata efficienza di biofiltrazione 
  • riduzione degli sprechi (sia in termini economici che energetici)

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci: programmeremo con voi questa importante attività!

Contatta Tecnosida per ricevere una consulenza specifica ed aderente alla situazione tecnica della tua azienda!

BIOCLEAN | Biofiltro per trattamento odori e molecole odorigene / Richiedi Informazioni

Invia qui richieste tecniche, di preventivo o proposte di collaborazione, ci impegniamo a rispondere in 24 ore.

Privacy I dati forniti saranno trattati esclusivamente per le finalità strettamente inerenti la fornitura di informazioni sui servizi e sui prodotti offerti da Tecnosida s.r.l. I trattamenti potranno essere eseguiti usando supporti cartacei o informatici e/o telematici anche ad opera di terzi per i quali la conoscenza dei Suoi dati personali risulti necessaria o comunque funzionale allo svolgimento dell'attività di fornitura di informazioni sui servizi e i prodotti Tecnosida s.r.l.; il trattamento dei suoi dati avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza. Il titolare del trattamento è Tecnosida s.r.l. con sede in Via C. Colombo 64 a Carate Brianza. In relazione al trattamento dei Suoi dati, potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003. L'invio della seguente richiesta presuppone l'accettazione di tutte le clausole sul trattamento dei dati appena esplicitate.

Blog: articoli correlati

Emissioni e tecnologie di controllo nella produzione e trasformazione di polimeri, elastomeri e termoindurenti: Blog | Approfondimento ed applicazioni di settore

Odori - Cosa sono? Come si misurano?: Blog | Approfondimento sugli odori

Realizzazioni correlate

Trattamento odori da compostaggio rifiuti: BIOCLEAN | Scheda tecnica